Archivi tag: genova

Genova. Il mio ritratto sentimentaletterario

E’ uscito il nuovo numero de Il Colophon. Il tema questa volta è ispirato dal testo di Andare, camminare, lavorare di Pero Ciampi come spiegato nell’editoriale del nostro direttore Michele Marziani. Io ho subito pensato a Genova, una città che negli … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Fughe e vagabondaggi letterari, La storia siamo noi, Life style, Living with books, Musica, musica!, Sì viaggiare, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Turchia e le Turcherie: c’era una volta…e a Genova c’è ancora

Siamo di nuovo da capo. Mr Tower torna in Turchia. Ma proprio adesso? Eh sì, non ad Istanbul ma ad Izmir. Dici che è più tranquillo? Mah, non saprei…sai com’è…gli aereoporti, i visti russi… Insomma, secondo me è un momento … Continua a leggere

Pubblicato in La bellezza ci salverà, Sì viaggiare, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Hermes: Balcons de Guadalquivir

Hermes, Balcons de Guadalquivir, disegno originale dei balconi in ferro battuto che si affacciano sul fiume. Colore rosso arroventato e fiammeggiante Sevilla She sits upon her chosen river, the winding loving Guadalquivir and smiles amid her orange bowers and charms … Continua a leggere

Pubblicato in Balocchi e profumi, Casa dolce casa, Fughe e vagabondaggi letterari, La bellezza ci salverà | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’ultima volta che vidi Parigi…

L’ultima volta che vidi Parigi era anche la prima. E non mi è piaciuta. Ma come? …eeehhh, è andata così. Già  me lo sentivo infatti l’ho lasciata sempre un po’ indietro. Io la fissa ce l’ho per il Regno Unito, … Continua a leggere

Pubblicato in Balocchi e profumi, Sì viaggiare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

La tavola delle Palme e della Pasqua: i vorrei e i posso

Il piatto nella foto, che sarebbe bello avere per  metterlo al centro della tavola la Domenica di Pasqua (quando secondo tradizione  il capofamiglia utilizza un rametto, intinto nell’acqua benedetta durante la veglia pasquale, per benedire la tavola imbandita) è  opera dell’artista … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Casa dolce casa, Cosa bolle in pentola, La bellezza ci salverà | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Foto orfane: Vestivano alla marinara

Il “vestito alla marinara” fu molto in voga soprattutto in Gran Bretagna ma ben presto si diffuse in America e nel resto dell’ Europa, soprattutto come abito per il tempo libero e le vacanze al mare. All’inizio del XX secolo … Continua a leggere

Pubblicato in Balocchi e profumi, Books please!, Ciak, Foto orfane | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Patrimonio Unesco: a Genova ci provano con il pesto. Al mortaio, sia chiaro

Ci prova l’Associazione Culturale dei Palatifini . E lo fa chiamando tutti a sostenere la candidatura perché il pesto  diventi ufficialmente Patrimonio dell’Umanità.  Del resto è dei Palatifini l’idea del Campionato mondiale del pesto, http://pestochampionship.com/competizione aperta a tutti, professionisti dilettanti … Continua a leggere

Pubblicato in Cosa bolle in pentola | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

Vita da bibliotecaria: segnalibri dimenticati

Capita se si ricevono donazioni di trovare nei libri segnalibri dimenticati. Segnalibri che non sono propriamente tali ma oggetti utilizzati dal proprietario a questo scopo, e che a volerli interpretare, possono dire molto su abitudini e personalità del lettore. Sono … Continua a leggere

Pubblicato in Antiques, Balocchi e profumi, Sì viaggiare, stoffe, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Una bicicletta, l’amico ritrovato e una promessa di felicità

Sono stati lunghi giorni di nuvole e pioggia. Avevo voglia di essere felice. Che poi detto così sembra che tutto dipenda da una nuvola.  Non ho resistito, sono salita in macchina e sono andata a Genova, per togliermi quell’aria un … Continua a leggere

Pubblicato in Balocchi e profumi, Books please!, Life style, Living with books, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Non c’è fango che tenga…

Genova che si riscatta. Tettoia. Azzurro. Latta. Genova sempre umana, presente, partigiana. Litania, Giorgio Caproni

Pubblicato in Books please!, La storia siamo noi, Rampolli | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti