Archivi categoria: Living with books

Non chiamarmi zingaro

“La parola zingaro è diventata offensiva, per cui essi stessi e i loro amici evitano di pronunciarla. Una volta non lo era…”Dal prologo di Predrag Matvejevic’” Senza commento che le news di questi giorni si commentano da sole. Ma  un … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, La storia siamo noi, Living with books, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

E l’Asia par che dorma…

Questo era il pretesto, scrivere di Asia partendo da questo ragionamento di Michele Marziani, Direttore de Il Colophon: dell’Asia non si sa nulla, se non il poco che sanno raccontarci i viaggiatori e gli autori di un continente immenso che … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Cose fatte, Fughe e vagabondaggi letterari, Genere femminile, La storia siamo noi, Life style, Living with books, Sì viaggiare, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ogni viaggio è il più bel viaggio

Eccolo il nuovo tema del Il Colophon. Di viaggi ho sempre scritto nei miei articoli perché viaggiare è la cosa che ho fatto di più negli ultimi anni e che più di ogni altra cosa mi è piaciuto fare. Non avrei faticato … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Cose fatte, Fughe e vagabondaggi letterari, Genere femminile, Life style, Living with books, Sì viaggiare, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pareidolia o no, apro gli occhi su un mondo nuovo

Pareidolia: La pareidolia o illusione pareidolitica (dal greco  εἴδωλον èidōlon, “immagine”, col prefisso παρά parà, “vicino”) è l’illusione subcosciente che tende a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale. Mi capita molto di rado di cercare oggetti nelle nuvole. Troppo indaffarata, troppo … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Cose fatte, Life style, Living with books | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Pensare con i piedi

Era il tema dell’ultimo numero de Il Colophon. Andava sviluppato il proprio rapporto con lo sport, o lo sport inteso come soggetto letterario. Nel mio saggio ho sviluppato l’argomento sotto tutte e due gli aspetti. Cosa ne è venuto fuori? … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Cose fatte, Famiglia, Fughe e vagabondaggi letterari, Genere femminile, Living with books, Sì viaggiare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Considera l’aragosta

Adoro l’aragosta, seducente da viva e squisita da morta. Per fortuna non vivo in Svizzera dove una legge ne impedisce la cottura tradizionale, cioè l’immersione dell’esemplare vivo in acqua bollente. Non è certo che immergendole provano dolore, neppure uno studio … Continua a leggere

Pubblicato in Balocchi e profumi, Books and art, Books please!, Cosa bolle in pentola, Genere femminile, Living with books, Sì viaggiare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Madame Bovary? Ce n’est pas moi

E’ uscito il nuovo numero de Il Colphon dal titolo Madame Bovary c’est moi! Nel suo editoriale il direttore Michele Marziani scrive a proposito della scelta del tema Tributo a Gustave Flaubert uno degli scrittori francesi che amo di più, ricordo … Continua a leggere

Pubblicato in Balocchi e profumi, Books please!, Cosa bolle in pentola, Fughe e vagabondaggi letterari, Genere femminile, Life style, Living with books, musica!, Sì viaggiare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Alla Casa Bianca l’albero dei libri: chi li leggerà?

  Se pensate che la scelta sia stata ragionata o sia particolarmente significativa vi sbagliate. Il criterio adottato è quello delle sfumature di verde delle copertine. Lo ha comunicato al Washington Post Stephanie Grisham, direttrice della comunicazione di Melania Trump. Qualcuno … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Life style, Living with books | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

San Francesco? Sì, ma di Lula

Si festeggia il 4 ottobre e anche il 1 maggio. Il Santo è sempre lui, San Francesco, simbolo universale di pace, ma a Lula, Sardegna, viene festeggiato in  versione protettore dei  “banditi” precisamente nella Chiesa campestre a 2 km dal … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Life style, Living with books, Sì viaggiare, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , , , , , | 6 commenti

Jane Austen avvelenata? sì, dall’arsenico. E dai pregiudizi

L’ipotesi è stata suggerita da Sandra Tuppen , studiosa della British Library. In molti non le danno credito. Pare che all’epoca l’arsenico fosse presente in molti oggetti o materiali: carte da parati, terreno, vino fatto in casa, vestiti con pigmente verde, … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Genere femminile, Living with books, Vita da bibliotecaria | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento