Sono un quarto di donna che cerca di essere felice

L’ho penso ogni giorno, lo penso soprattutto da quando ho una mia famiglia, un figlio. Un’età in cui incominci a fare bilanci e il tempo che ti rimane è meno di quello che hai vissuto. Ciononostante non avrei mai voluto essere uomo. Sin da piccola sapevo che avrei voluto essere moglie e madre. Sognavo una casa in campagna, tra piccole teste su una tazza di latte la mattina presto. Sognavo anche un marito che non ho mai avuto. Quello che ho avuto non è stato il massimo, forse il minimo. Salvo il quarto di lui che mi ha dato un figlio, e se lo faccio credo di farlo soprattutto per il figlio.

Sono stata e sono quarti di donna, che faticando si mettono insieme per farne una. Che vorrebbe tornare indietro e recuperare il tempo perduto.  Non stipato in giornate convulse ma goduto. Che arrivata a questo punto dell’esistenza sogna l’isolamento.  Lotto con me stessa per essere serena, nonostante tutto, per non cedere alla stanchezza, alla malinconia,   e nel contempo  coltivare desideri, e ideali.

QUARTO DI DONNA_lay

Sono un quarto di donna, lo siamo in tante, chi più chi meno. Il nostro stato è ben descritto in questo libro che invito a leggere.

L’Autrice, Giuliana Ferri, nata nel ’23 e morta nel ’75, fu giornalista e responsabile della propaganda a Botteghe Oscure. Fu pubblicato da Einaudi nel ’76 e ora da Elliot Editore.

Del suo mondo, che amava, disse che era cosi frettoloso che certe volte le scappava dalle mani.

E’ quello che capita anche a me.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Books please!, Casa dolce casa, Famiglia, Genere femminile, Life style, Living with books, Vita da bibliotecaria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...