Neve. Una magnifica ossessione

Amo la neve. Ho un atteggiamento infantile a riguardo, forse. Guardo le immagini che arrivano da altre parti dell’Italia e rosico.   Ne subisco la fascinazione:  la danza dei fiocchi che cadono,  il silenzio, il mondo che si trasforma,  e la lentezza che ne consegue. Se poi penso alle 5000 fotografie di 5000 diversi fiocchi di neve scattate da Wilson A. Bentley, un contadino autodidatta del Vermont nel 1885, allora l’incanto è totale. Sono miracoli di bellezza scrisse in Snow Crystals, il libro che pubblicò nel 1931. E ogni cristallo è un miracolo di design perduto per sempre ogni qualvolta un fiocco di neve si scioglie.

stacks-image-2b52a68-888x1200Non lo confesso mai apertamente se mi trovo a tu per tu. Ma qui lo posso fare. Comprerò perciò Snow di Marcus Sedwick, pubblicato dalla piccola casa editrice inglese Little Toller che edita libri sulla natura e il paesaggio.. Un libro di ricordi legati alla neve, dedicato all’analisi del dualismo che la neve esprime perchè rende le cose uguali alle altre e diverse da se stesse, alla perfezione dei signoli fiocchi di neve, ognuno dei quali cade in modo diverso. Neve come purezza, come sogno, come spaesamento, ma anche illuminazione perché ci induce al raccoglimento, come stimolo all’immaginazione perché ci prospetta pagine bianche. Capace di  ridisegnare il paesaggio, in una prospettiva di lunga data anche la terra stessa.

Dopo aver viaggiato in molti paesi nordici, Marcus ha finito per stabilirsi con la moglie  in Alta Savoia. E solo qui ha capito cosa significhi vivere in luoghi dove la neve stabilisce i ritmi e i confini della vita. E il rapporto con la neve, che è personale e universale allo stesso tempo. Riflettendo sulle nevicate della sua infanzia, finisce per ragionare sui cambiamenti climatici e col chiedersi se la neve rimarrà solo un ricordo.

Cosa che ovviamente non vorrei…

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Books please!, Living with books, Vita da bibliotecaria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Neve. Una magnifica ossessione

  1. stravagaria ha detto:

    Lo confesso, sono andata subito su Amazon a curiosare… appena mi capita ne sfoglio uno in libreria, questi libri con i cristalli di neve hanno un gran fascino. Stuzzicante segnalazione 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...