Tornano i fiori. Dov’è la novità?

E’ quasi primavera e si sa, tornano i fiori. Tornano anche nella moda e non è una novità. Trovatemi una copertina di Vogue che nel mese di marzo non abbia dato spazio ai fiori. Prendi ad esempio quella del marzo 1964, 50 anni fa: Immagine Più in generale furono anni di “fiori” , da mettersi soprattutto tra i capelli. collage FIORI Come espressamente suggerito anche da Be Sure to Wear Flowers in Your Hair, canzone scritta nel 1967  da John Phillips of The Mamas & the Papas, e cantata da  Scott McKenzie.  La canzone, salita immediatamente al vertice delle classifiche, divenne mitica soprattutto nell’Europa Centrale: la colonna sonora durante le rivolte della Primavera di Praga.

Perciò tranquille, i fiori tornano sempre. Anche in altre stagioni. E anche in altre canzoni. I soli a non tornare furono “quelli” di Where have all the flowers gone?, seguiti il 27 gennaio di quest’anno al suo autore. Ma questo non ha nulla a che fare con la moda.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Balocchi e profumi, Bouquet, La storia siamo noi, Life style e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...