Archivi tag: Borgo Vecchio

Pensare con i piedi

Era il tema dell’ultimo numero de Il Colophon. Andava sviluppato il proprio rapporto con lo sport, o lo sport inteso come soggetto letterario. Nel mio saggio ho sviluppato l’argomento sotto tutte e due gli aspetti. Cosa ne è venuto fuori? … Continua a leggere

Pubblicato in Books please!, Cose fatte, Famiglia, Fughe e vagabondaggi letterari, Genere femminile, Living with books, Sì viaggiare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Palermo ti voglio amare. Anche per i bambini di Borgo Vecchio

Con una bacchetta magica riduce ciò che è grande e conferisce dimensioni gigantesche a ciò che è piccolissimo, modesto. La frase che ho scelto in apertura del mio post è stata scritta da Franz Hessel  a proposito di un testo … Continua a leggere

Pubblicato in La bellezza ci salverà, Musica, musica!, Sì viaggiare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti