I libri della mia estate: Punizione

PUNIZIONE

Punizione di Elizabeth George.

A differenza di altri suoi libri non mi ha annoiata. Un villaggio medievale abitato per lo più da anziani e studenti dove tutto sembra scorrere tranquillo. In realtà è tutto uno scorrere di alcool e sessualità disordinata, scoperta mentre si indaga su un presunto suicidio.

È anche un’indagine sulla solitudine degli anziani, i rapporti interpersonali, le famiglie, l’alcolismo di chi non sa affrontare le proprie paure e finisce col perdere le cose più care, il mondo dei giovani, dei rapporti tra loro e le loro famiglie.

Finito in traghetto. Insieme alle vacanze😭😭😭

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Books please!, Living with books, Vita da bibliotecaria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...